Libia, ribelli entrano a Bani Walid

Bani Walid (Libia), 16 set. (LaPresse/AP) - I combattenti libici sono entrati a Bani Walid, una delle ultime roccaforti del governo di Muammar Gheddafi. Le forze rivoluzionarie stanno avanzando dal nord della città, con decine di pickup equipaggiati con armi pesanti. Si sentono in continuazione esplosioni e spari e il fumo si è alzato dalle aree dove si combatte. Uno dei combattenti, Hisham Nseir, ha detto che la prima linea è "molto accesa e caotica" ed è forte la resistenza degli uomini di Gheddafi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata