Libia, razzi su Bengasi: 2 morti e 30 feriti, a gennaio 47 morti in città

Bengasi (Libia), 2 mar. (LaPresse/Reuters) - È di due morti e 30 feriti il bilancio della caduta di due razzi che hanno colpito ieri zone residenziali nel centro di Bengasi, nell'est della Libia. Lo fa sapere un funzionario dell'esercito, Fadil Hassi. Inoltre il comandante delle forze speciali, Wanis Bukhamada, riferisce a Reuters che i suoi soldati adesso controllano gran parte della strada dell'aeroporto, la direzione della sicurezza di Bengasi e una società di comunicazioni. Fonti mediche riferiscono inoltre a Reuters che il bilancio dei combattimenti a Bengasi di gennaio è di almeno 47 morti e 229 feriti.

Fonte Reuters-Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata