Libia, razzi contro base della milizia islamica a Tripoli: 6 morti

Il Cairo (Egitto), 18 ago. (LaPresse/AP) - Sei persone sono state uccise da razzi sparati contro le posizioni della milizia islamica Fajr Libya nella capitale libica Tripoli. Lo ha fatto sapere un portavoce della milizia Fajr Libya, precisando che i razzi erano stati sparati ieri sera tardi dalla base aerea Wittiya, a ovest di Tripoli. L'attacco fa parte dei combattimenti tra gruppi armati rivali a Tripoli, che vanno avanti da settimane e hanno costretto migliaia di persone a fuggire dal Paese.

Un miliziano di Misurata ha fatto sapere che all'attacco della notte scorsa hanno partecipato due caccia delle forze leali al generale Khalifa Hifter. Intanto l'Egitto ha cancellato tutti i voli verso la Libia, affermando che le autorità libiche avessero chiuso lo spazio aereo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata