Libia, Onu condanna raid aereo aerporto Tripoli

Tripoli (Libia), 8 apr. (LaPresse/AFP) - L'inviato Onu in Libia, Ghassan Salamé, ha condannato il raid aereo sull'unico aeroporto funzionante di Tripoli, che ha attribuito all'esercito nazionale libico del Marshal Khalifa Haftar (Anl). In una dichiarazione, Salamé "condanna il bombardamento aereo perpetrato da un aereo Anl oggi contro l'aeroporto Mitiga, l'unico aeroporto operativo della capitale utilizzato per scopi civili".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata