Libia, ok a colloqui tra fazioni: incontro settimana prossima a Ginevra

Tripoli (Libia), 10 gen. (LaPresse) - Le fazioni libiche da tempo in conflitto hanno "accettato di tenere un nuovo round" di colloqui politici per mettere fine alla crisi che sta attraversando il Paese nordafricano. Lo fa sapere la missione dell'Onu in Libia, Unsmil, in un comunicato. L'incontro, si legge nella nota, "si terrà la prossima settimana" a Ginevra, nella sede dalla stessa missione.

L'accordo, spiega Unsmil, "è stato raggiunto dopo ampie e intense consultazioni" con Bernardino Leon, rappresentante speciale del segretario generale dell'Onu per la Libia. La missione sottolinea che il processo di dialogo politico è guidato dalla Libia e il ruolo della missione è quello di facilitare la ricerca di un terreno comune. Obiettivo primario è raggiungere "un accordo sulla gestione del periodo di transizione rimanente, compresa la formazione di un governo di unità che raccolga un ampio sostegno, e aprire la strada a un ambiente stabile per il processo costituzionale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata