Libia, Mogherini: Attacco hotel Tripoli è riprovevole atto terrorismo

Bruxelles (Belgio), 27 gen. (LaPresse/EFE) - "L'attacco contro l'hotel Corinthia è un altro riprovevole atto di terrorismo che minaccia di minare gli sforzi per ripristinare la pace e la stabilità in Libia". Così l'Alta rappresentante dell'Unione europea per gli Affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini, in riferimento all'attacco all'albergo di Tripoli, rivendicato da un gruppo legato allo Stato islamico (ex Isil o Isis). Mogherini ha espresso la solidarietà di Bruxelles con le vittime dell'attacco all'hotel, in cui soggiornano diplomatici stranieri e il presidente del governo islamico di Tripoli, Omar al Hasi. L'Ue, ha sottolineato Mogherini, sostiene i colloqui mediati dall'Onu tra le forze rivali in Libia, mirati a trovare una soluzione pacifica alla crisi politica nel Paese nordafricano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata