Libia, jet di Hiftar bombarda postazioni islamiste a Bengasi

Tripoli (Libia), 1 giu. (LaPresse/AP) - Un aereo appartenente alle forze del generale Khalifa Hiftar ha bombardato alcune postazioni in mano alla gruppi islamisti a Bengasi, nell'est della Libia. Lo riferisce una fonte dell'esercito libico coperta dall'anonimato, precisando che a essere bombardate sono state una base della milizia nota come '17 febbraio' e la zona di Sidi Faraj, dove si trovano membri del gruppo estremista Ansar al-Shariah. Una fonte di Ansar al-Shariah riferisce che non ci sono feriti e sostiene che uno dei due razzi ha colpito un rivenditore di auto. Hiftar ha promesso di portare avanti una lotta agli islamisti in Libia e molte unità dell'esercito lo sostengono.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata