Libia, governo Mitig ha ottenuto la fiducia

Tripoli (Libia), 25 mag. (LaPresse/AP) - Il Parlamento libico ha votato la fiducia al nuovo governo di Ahmed Maiteg, imprenditore sostenuto dagli islamisti proveniente da Misurata. A votare in suo favore, fa sapere il deputato Mohammed Samud, sono stati 83 parlamentari sui 93 presenti in aula. Il voto è stato boicottato dai non islamisti, tra le minacce del generale ribelle Khalifa Hifter che considera illegittimo il Parlamento a maggioranza islamista. Questo si è riunito sotto la protezione di ingenti misure di sicurezza in un palazzo a est della capitale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata