Libia, giallo sulla morte del generale Haftar: 'Telefonata con inviato Onu'
La notizia del decesso è stata riportata da alcuni media locali, ma al momento non ci sono conferme da fonti ufficiali

Alcuni media libici riportano la notizia del decesso del generale libico Khalifa Haftar, leader della Cirenaica. La notizia non è stata confermata da fonti ufficiali. Secondo il Libyan Express Haftar il generale sarebbe morto a Parigi dopo aver accusato un malore. La stessa informazione è stata diffusa da 'The Lybia Observer' in un tweet. Il canale televisivo libico Al-Ahrar ha riferito che il generale ha subito un ictus ed è stato trasferito in Europa. Nel frattempo sui social media circola da alcune ore la notizia della morte dell'anziano leader.

 

 

Tuttavia, Al Arabiya, citando fonti libiche, ha fatto sapere che Haftar avrebbe parlato al telefono con l'inviato Onu in Libia, Ghassan Salamè, smentendo così la notizia della morte del comandante dell'Esercito libico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata