Libia, forze Haftar annunciano tregua umanitaria durante Ramadan

Il Cairo (Egitto), 29 apr. (LaPresse/AP) - Le forze della Libia orientale che hanno assediato la capitale del Paese, Tripoli, hanno detto di aver concordato una tregua umanitaria nei combattimenti durante il mese santo musulmano del Ramadan, che è in corso. Ahmed al-Mosmari, portavoce delle forze del comandante militare Khalifa Hafter, ha dichiarato in una conferenza stampa da parte delle stesse forze l'interruzione di tutte le operazioni militari in Libia in risposta agli appelli internazionali per una tregua umanitaria in modo che le autorità potessero concentrarsi sull'affrontare la pandemia di coronavirus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata