Libia, Di Maio: la conferenza è punto partenza
Libia, Di Maio: la conferenza è punto partenza

Il ministro degli Esteri fiducioso sulla conferenza di Berlino: "Avrà esito positivo"

"Io credo che l'esito della conferenza sarà senz'altro positivo. Ma nelle prossime ore gli Stati europei che hanno a cuore soluzione diplomatica, devono da subito pretendere che si implementi il risultato di oggi. La conferenza di Berlino non è un punto di arrivo, ma è un importante punto di partenza: stabiliamo la cornice nella quale nei prossimi giorni dobbiamo inserire il rafforzamento del dialogo, l'embargo alle armi e tutte le altre iniziative necessarie. Da questo momento speriamo in una de-escalation". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, a Berlino per il vertice sulla Libia.

Il titolare della Farnesina pronto poi a ricevere le parti in conflitto: "L'Italia disposta a ospitare la prossima conferenza"

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata