Libia, Di Maio: Blocco petrolio indebolisce il popolo

Milano, 19 gen. (LaPresse) - "Il popolo è al centro di quello che sta accadendo in Libia. Anche il blocco delle esportazioni di petrolio indebolisce ulteriormente il popolo libico. È una delle poche entrare che ha la Libia per sostenere i suoi cittadini". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, a Berlino per il vertice sulla Libia. "Quello che sta avvenendo in queste ore a Berlino rimette al centro il dialogo. C'è un cessate il fuoco in questo momento, speriamo possa diventare duraturo. Quando ci si mette intorno a un tavolo i Paesi Ue avanzano, quando c'è una guerra i Paesi Ue arretrano perché non sono disponibili a fornire supporto a chi usa le armi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata