Libia, deputato Mali: Seif Gheddafi non è in Mali né in Niger

Johannesburg (Sudafrica), 3 nov. (LaPresse/AP) - "Secondo le mie ultime informazioni non sarebbero in Mali e neppure in Niger". Lo ha detto il deputato del Mali Ibrahim Ag Mohamed, a proposito di Seif al-Islam Gheddafi e dell'ex capo dell'intelligence militare libica Abdullah al-Senoussi. Secondo alcune notizie i due starebbero viaggiando nel deserto in convogli separati scortati dai tuareg. Entrambi sono ricercati dalla Corte Penale Internazionale per aver organizzato e ordinato attacchi in cui sarebbero rimasti uccisi civili in Libia. L'ambasciatore libico in Sudafrica, Abdalla Alzubedi, ha detto inoltre di non avere informazioni indipendenti sul figlio di Muammar Gheddafi, ma anche di credere alle notizie secondo cui il suo convoglio starebbe trasportando denaro, oro e diamanti, che potrebbero essere il suo passaporto per la libertà.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata