Liberia, leader opposizione: Non accetterò risultato ballottaggio

Dakar (Senegal), 10 nov. (LaPresse/AP) - Winston Tubman, leader dell'opposizione in Liberia, ha annunciato che non accetterà il risultato del ballottaggio presidenziale di questa settimana, boicottato dal suo partito nonostante le pressioni degli Stati Uniti. Parlando con Associated Press, Tubman ha dichiarato al telefono dalla capitale Monrovia, di non essere "un piantagrane" e che il suo obiettivo è fare in modo che la sua voce venga ascoltata dalla comunità internazionale. Il presidente attuale, il premio Nobel per la pace Ellen Johnson Sirleaf, dovrebbe vincere il ballottaggio ma la vittoria è stata macchiata dal ritiro dell'opposizione. Tubman sostiene che il processo elettorale è distorto a favore del presidente. Tuttavia, la maggior parte degli analisti affermano che Tubman ha deciso per il boicottaggio perché sapeva che non avrebbe potuto vincere. Gli Usa definiscono le sue accuse di imbrogli "infondate".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata