Liberato don Maurizio, il sacerdote rapito in Nigeria
Don Maurizio Pallù è stato liberato. Il missionario, rapito giovedì nel sud della Nigeria da un gruppo di criminali locali, è stato rilasciato ieri poco prima di mezzanotte dopo una trattativa seguita dalla Farnesina. Don Pallù, che oggi compie 63 anni, sta bene e tornerà presto in Italia. A Radio Vaticana don Maurizio, in un anno rapito per la seconda volta, ha detto: “Sto bene, sono contentissimo. In tre siamo stati presi come ostaggi, un fratello nigeriano, una studentessa nigeriana e io. Ci hanno rilasciati intorno alle 10 di sera”.