Libano-Israele, Usa: Preoccupati da escalation delle tensioni

Washington (Usa), 1 set. (LaPresse/AFP) - Gli Stati Uniti sono "preoccupati" dalla "escalation delle tensioni" al confine tra Libano e Israele, dopo lo scontro a fuoco tra il movimento sciita Hezbollah e l'esercito israeliano. Lo ha detto un funzionario del Dipartimento di Stato Usa.

"Gli Stati Uniti sostengono pienamente il diritto di Israele a difendersi. Hezbollah dovrebbe astenersi da azioni ostili che minacciano la sicurezza, la stabilità e la sovranità del Libano", ha sottolineato. "Questo è un altro esempio del ruolo destabilizzante degli agenti iraniani nel sabotaggio della pace e della sicurezza nella regione", ha aggiunto il funzionario americano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata