Lettonia, in centinaia commemorano soldati che lottarono con Waffen SS

Riga (Lettonia), 16 mar. (LaPresse/AP) - Centinaia di lettoni si sono radunati nella capitale Riga per commemorare i soldati che lottarono a fianco della Germania nazista con le Waffen SS durante la seconda guerra mondiale. Le celebrazioni annuali prevedono una cerimonia in chiesa e deposizione di fiori nel centro di Riga. Almeno un terzo della popolazione della Lituania è russa e considera l'evento blasfemo. Ogni anno la minoranza russa organizza una contro-manifestazione. Secondo le autorità, più di mille agenti della polizia sono stati mobilitati per garantire ordine e prevenire scontri tra i partecipanti ai due cortei. Le commemorazioni di oggi arrivano un mese dopo un referendum ha respinto la proposta di introdurre il russo come la seconda lingua ufficiale del Paese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata