Le nuove banconote russe omaggiano la Crimea
(LaPresse) La Banca centrale della Russia ha svelato il nuovo design delle banconote da 200 e 2000 rubli. La prima è di colore verde e mostra da un lato le immagini delle rovine dell'antica città di Cherson, in Crimea, dall'altro, il memoriale della marina di Sebastopoli. La Russia ha annesso la Crimea nel 2014, ma lo status del territorio è ancora conteso. La banconota da 2000 rubli è invece di colore blu e sono stampati il cosmodromo Vostočnyj e il ponte dell'isola Russkij, vicino a Vladivostok. I soggetti sono state decisi tramite un sondaggio online.