Le fiamme alla stazione di Bruxelles dopo l'esplosione
(LaPresse) Un ragazzo di 23 anni ha catturato con il suo smartphone le immagini delle fiamme alla stazione centrale di Bruxelles dopo l'esplosione causata da un presunto attentatore, poi neutralizzato dalla polizia. Le foto, postate sui social, hanno subito fatto il giro del mondo.