Lavrov: Ue ha comportamento aggressivo e russofobo

Milano, 7 dic. (LaPresse) - "Al momento l'Ue si comporta in modo aggressivo e russofobo". Così il ministro degli Esteri russo, Sergey Lavrov, parlando in conferenza stampa al 25esimo Consiglio ministeriale dell'Osce a Milano. "Noi faremo di tutto per ridurre la dipendenza dai partner occidentali", ha aggiunto il capo della diplomazia russa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata