La Tunisia chiude il consolato a Tripoli dopo l'assalto di venerdì

Tunisi (Tunisia), 19 giu. (LaPresse/Reuters) - Il governo della Tunisia ha deciso di chiudere il suo consolato a Tripoli a seguito dell'assalto avvenuto esattamente una settimana fa nella sede diplomatica da parte di uomini armati, in cui erano stati rapiti 10 membri dello staff. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri tunisino, Taïeb Baccouche. I 10 che erano stati presi in ostaggio sono stati liberati e sono tornati in Tunisia oggi.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata