La scoperta della Vitamina C compie 85 anni
Già gli antichi avevano intuito l’effetto benefico di mangiare frutta e verdura fresca. A certificarlo dal punto di vista scientifico però ci ha pensato 85 anni fa il medico ungherese Albert Szent-Györgyi isolando l’acido L-ascorbico e scoprendo quella che viene comunemente conosciuta come Vitamina C. Una scoperta grazie alla quale ha vinto il Premio Nobel per la medicina nel 1937.