La Francia valuta l'ipotesi di effettuare raid aerei in Siria contro lo Stato Islamico

Parigi (Francia), 5 set. (LaPresse) - La Francia sta valutando l'ipotesi di unirsi alla coalizione internazionale anti Isis in Siria conducendo raid aerei. È quanto riporta il quotidiano francese Le Monde, citando una fonte di alto livello.

Secondo il giornale, la questione è stata affrontata durante un Consiglio della difesa convocato il 4 settembre mattina dal presidente francese François Hollande, ma al momento l'eventualità sarebbe stata scartata. Finora la Francia - ricorda Le Monde - limita la sua partecipazione ai raid aerei anti Isis in Iraq, mentre in Siria si occupa di fornire consulenza e armi a ribelli moderati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata