La condizione di Hamas per la tregua: aprire l'accesso a Gaza

Roma, 20 lug. (LaPresse) - Rimuovere il blocco della Striscia di Gaza, consentendo a persone e cose di entrare e uscire liberamente. E' questa la condinzione posta da Hamas per accettare una tregua con Israele.

L'organizzazione islamica chiede in particolare quattro cose: a) un corridoio marittimo che metta fine allo stop al transito delle navi; b) l'apertura del valico di Rafah "24 ore su 24 con garanzie internazionali che non sarà chiuso"; c) il permesso per chi abita nella Striscia di pregare nella moschea Al Aqsa di Gerusalemme; d) il rilascio dei prigionieri che erano stati liberati nell'ambito dell'accordo che aveva messo fine alle vicenda Shalit.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata