L'uragano Lorenzo sulle Azzorre, venti fino a 150 chilometri orari

L’uragano Lorenzo ha sferzato le Azzorre, al largo del Portogallo, con venti oltre i 150 km/h, piogge torrenziali e onde alte quasi 20 metri. Nell'arcipelago alberi abbattuti e abitazioni scoperchiate ma anche forti mareggiate che hanno causato inondazioni. Ora l'uragano punta le isole britanniche.