L'uragano Florence spaventa gli Usa

Evacuazione obbligatoria di almeno un milione di abitanti, chiusura di decine di scuole e negozi presi d'assalto: così la costa orientale degli Usa si prepara all'arrivo dell'urgano Florence che nelle ultime ore è stato classificato di categoria 4 su 5. Il presidente Donald Trump ha dichiarato lo stato di emergenza per la Carolina del Sud e del Nord, ma è massima allerta anche in Virginia. La perturbazione, con venti che soffiano fino a 220 km orari, si sta rafforzando nell'Oceano Atlantico. Gli abitanti delle zone costiere degli stati che saranno investiti dalla tempesta devono lasciare le proprie case entro le 18 di oggi ora italiana. Secondo il Centro Nazionale Uragani degli Stati Uniti, Florence dovrebbe raggiungere la terraferma giovedì nel North Carolina