Kuwait, seggi aperti per scegliere i 50 parlamentari

Kuwait City (Kuwait), 2 feb. (LaPresse/AP) - E' giornata di elezioni in Kuwait, organizzate per scegliere i cinquanta nuovi legislatori dopo lo scioglimento del Parlamento a dicembre. I gruppi di opposizione stanno cercando di attrarre i cittadini alle urne e provare ad aumentare la voce critica nei confronti del governo. La famiglia regnante controlla gli affari chiave del Paese ma il Parlamento può presentare mozioni di sfiducia contro funzionari del governo, compreso il primo ministro. Secondo i dati forniti dalle autorità, sono 400.296 le persone che possono votare. I candidati sono oltre 280, di cui 23 donne. Le urne si chiuderanno alle 17. I risultati sono attesi domani. L'emiro del Kuwait, Sheik Sabah Al Ahmad Al Sabah, ha sciolto il Parlamento a dicembre e indetto nuove elezioni dopo mesi di rivolte popolari guidate dall'opposizione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata