Kobe Bryant, il Burj Khalifa ricorda l'ex stella del basket

A Dubai l'edificio più alto del mondo "ricoperto" da una foto del cestista e della figlia Gianna

(LaPresse) - A Dubai il Burj Khalifa, il più alto edificio del mondo, si è acceso per ricordare la stella del basket Kobe Bryant e la figlia 13enne Gianna, morti domenica 26 gennaio in un incidente in elicottero con altre sette persone. Una foto della stella Nba e della ragazzina ha ricoperto il grattacielo ed è stato osservato un minuto di raccoglimento.