Kirghizistan, auto esplode vicino ambasciata Cina: 1 morto, 3 feriti
Potrebbe trattarsi di un attacco suicida con autobomba

Una macchina è esplosa nei pressi della ambasciata cinese in Kirghizistan, uccidendo il suo autista e ferendo tre persone. Lo riferisce il ministero della Sanità del Paese.
Stando ai primi accertamenti, potrebbe trattarsi di un attacco suicida con autobomba
Secondo il sito 24.kg, sembra che l'auto abbia sfondato il cancello dell'ambasciata prima di esplodere.
I servizi di sicurezza dello Stato (GKNB) stanno indagando sull'accaduto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata