Kim Kardashian legata e rinchiusa in bagno: bottino di milioni di dollari
La star è stata aggredita da 5 uomini armati

Kim Kardashian sarebbe stata legata e rinchiusa in bagno nella sua camera d'albergo durante l'aggressione subita questa notte a Parigi da parte di cinque uomini armati. Lo rende noto la radio francese Europe 1 spiegando che l'irruzione nella stanza, nell'hotel Particulier dell'VIII arrondissement, è avvenuta intorno alle 3 del mattino. Secondo i media francesi, gli uomini hanno sottratto i cellulari e alcuni gioielli per un valore pari a 16 milioni di euro.

In un primo momento gli aggressori hanno attaccato le guardie dell'albergo prima di entrare e legare il guardiano notturno. Poi sono saliti in camera della star americana dei reality tv, come spiega l'emittente France Info. La Procura francese ha aperto un'indagine.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata