Khashoggi, la Turchia chiede l'arresto di due sauditi vicini al principe Salman

I due sono stati identificati come Ahmad al-Assiri e Saud al-Qahtani, descritti nelle carte come "tra gli organizzatori" dell'assassinio del giornalista

La procura centrale di Istanbul ha richiesto mandati d'arresto per due cittadini sauditi vicini al principe ereditario Mohammad Bin Salman, in relazione all'omicidio del giornalista Jamal Khashoggi. Lo ha fatto sapere una fonte vicina alle indagini.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata