Khamenei: Iran non vuole armi nucleari, sono inutili e nocive

Teheran (Iran), 22 feb. (LaPresse/AP) - L'Iran non sta cercando di produrre armi nucleari, esse sono "inutili, nocive e pericolose". Lo ha detto l'Ayatollah Ali Khamenei, dopo aver incontrato scienziati e ufficiali iraniani, in un discorso trasmesso dalla televisione di Stato. Nel suo intervento, il leader supremo iraniano non ha però menzionato la visita di tre giorni degli inviati dell'Aiea che si è conclusa ieri. Secondo Khamenei, le armi atomiche non danno potere, ma le conquiste di Teheran in materia nucleare hanno portato dignità e orgoglio alla nazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata