Kerry in visita a sorpresa in Pakistan: vedrà leader civili e militari

Islamabad (Pakistan), 31 lug. (LaPresse/AP) - Il segretario di Stato Usa John Kerry è arrivato in Pakistan per una visita a sorpresa, per confrontarsi con le autorità nazionali su varie questioni: dai raid compiuti dai droni Usa alla guerra nel vicino Afghanistan, alla battaglia contro l'estremismo islamico. Domani Kerry incontrerà leader civili e militari, tra cui il nuovo primo ministro Nawaz Sharif. Il segretario di Stato lavorerà per allentare l'opposizione del Pakistan all'uso di droni sul territorio e per sollecitare i funzionari pakistani a convincere i talebani afghani a mettersi al tavolo dei negoziati. Di ritorno a Washington, Kerry dovrebbe effettuare una tappa a Londra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata