Kerry in Arabia Saudita per raccogliere sostegno in lotta contro Isil

Gedda (Arabia Saudita), 11 set. (LaPresse/AP) - Il segretario di Stato americano, John Kerry, si trova in Arabia Saudita per provare a capire dagli alleati in Medioriente che supporto possano dare agli sforzi globali nella lotta contro lo Stato islamico (ex Isil). Kerry è arrivato a Gedda, sul Mar Rosso, e avrà colloqui con i suoi omologhi saudita e del Bahrain. Più tardi dovrà incontrare inoltre funzionari dei Paesi del Golfo e anche rappresentanti di Egitto, Giordania, Libano, Iraq e Turchia. Gli Stati Uniti hanno già lanciato oltre 150 attacchi aerei contro i militanti in Iraq il mese scorso e hanno inviato nel Paese consiglieri militari e milioni di dollari di aiuti umanitari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata