Kenya, governo: Autorità locali dietro ad attacchi regione Lamu

Nairobi (Kenya), 17 giu. (LaPresse/AP) - Gli attacchi nell'area turistica di Lamu, in Kenya, "sembrano opera di forze interne" alle autorità locali. Lo ha detto il ministro dell'Interno keniota Ole Lenku, affermando che anche per questo motivo il governo e le forze di sicurezza hanno aperto un nuovo ufficio nella regione turistica. Le dichiarazioni di Lenku rispecchiano la posizione del presidente Uhuru Kenyatta, il quale sostiene che dietro agli attacchi, rivendicati da al-Shabab, si nascondano leader politici locali. I problemi con cui sta facendo i conti il Kenya "sono complessi e mirati a provocare discordia all'interno del nostro popolo", ha detto il ministro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata