Kenya, fermato imam legato ad al-Shabab: in possesso di sacco di armi

Mombasa (Kenya), 29 gen. (LaPresse/AP) - La polizia kenyota ha arrestato un imam nella zona costiera del Paese, dopo aver trovato un sacco di armi nella sua abitazione. Lo ha fatto sapere il vice commissario Aggrey Adoli, spiegando che il sospetto è un simpatizzante delle milizie di al-Shabab. Tra le armi ci sono una pistola, un fucile, detonatori e granate.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata