Kenya, bimba uccisa da leoni: erano scappati da parco nazionale
La piccola di 10 anni è stata strappata dalla sua casa e dilaniata

Una bambina di 10 anni è stata uccisa a Kilifi, città costiera del Kenya, da sei leoni che si ritiene siano fuggiti da un parco nazionale, lo Tsavo National Park o il Boni Forest. A riferirlo è il Kenya Wildlife Service (Kws), che spiega che la bimba è stata strappata dalla sua casa e dilaniata. Il corpo della bambina, che è morta all'istante, è stato poi portato nella foresta e ci sono volute oltre cinque ore di ricerche per ritrovarlo. Il Kws fa sapere di avere dispiegato del personale incaricato di intrappolare i leoni, che nell'ultima settimana avevano ucciso anche diversi animali invadendo alcuni villaggi.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata