Kalashnikov apre un negozio nel più grande aeroporto di Mosca
In vendita modelli di plastica e souvenir con la scritta 'I love AK'

Kalashnikov, marchio celebre per il fucile d'assalto AK-47, usato dalle forze russe per 70 anni, oltre che che da ribelli in diversi angoli del pianeta, ha deciso di aprire un negozio nel maggior aeroporto di Mosca, lo Sheremetyevo. Non saranno in vendita armi da fuoco, ma souvenir.

LEGGI ANCHE Un kalashnikov con pochi click: viaggio nel 'dark web'

L'azienda spiega che i turisti troveranno in vendita modelli di armi in plastica. Uno dei responsabili dell'aeroporto aggiunge che ci saranno penne, ombrelli, borse, cappelli, t-shirt con scritto "I love AK". I modelli di plastica, sottolinea il responsabile, saranno chiare imitazioni, e non porranno problemi di sicurezza. "Kalashnikov è uno dei brand più popolari al mondo, viene in mente a molti quando si parla di Russia", spiega il capo del marketing dell'azienda, Vladimir Dmitriev.

 

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata