Juncker: Scambio vivace ma buone relazioni tra Roma e Bruxelles
Dopo il gelo dei giorni scorsi arriva una mano tesa dalla Ue

"Ci sono buone relazioni tra la Commissione europea e il governo italiano, tra i commissari e i colleghi italiani e il premier. C'è uno scambio vivace che è normale in democrazia, ma che non pone alcune conseguenze". Lo ha dichiarato il presidente delle Commissione europea, Jean-Claude Juncker, in conferenza stampa a Strasburgo commentando i rapporti tra Roma e Bruxelles. "Mi sono rattristato solo per alcune dichiarazioni fuori dalle righe, ma il dibattito è continuo e già in passato mi sono espresso in modo positivo sull'Italia, che è un paese meraviglioso" ha aggiunto Juncker.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata