Ivanka Trump contro le molestie
Le molestie sessuali sulle donne non devono mai essere tollerate. A lanciarsi in questo duro affondo è stata Ivanka Trump, figlia e consigliera del presidente americano Donald, durante il suo intervento alla "World Assembly for Women" a Tokyo. "Troppo spesso la nostra cultura del lavoro non è riuscita a trattare le donne con il dovuto rispetto", ha detto la figlia del tycoon. "Quando raggiungeranno i loro pieni poteri molti dei problemi del mondo saranno risolti", ha aggiunto a conclusione del suo intervento.