Israele vuole chiudere sede Al-Jazeera perché "sostiene terrorismo"
Revocate le credenziali stampa ai giornalisti

Israele revocherà le credenziali stampa ai giornalisti di Al-Jazeera, lavorerà per chiudere la sede dell'emittente a Gerusalemme ed eliminerà le trasmissioni della rete con base in Qatar dalle emittenti via cavo e satellitari. Lo ha annunciato il ministro della Comunicazione, Ayoub Kara, accusando l'emittente panaraba di "sostenere il terrorismo".

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata