Israele,sondaggio: 79% approva scambio detenuti palestinesi con Shalit

Gerusalemme, 17 ott. (LaPresse/AP) - Secondo un nuovo sondaggio condotto in Israele, il 79% degli intervistati è favorevole allo scambio di 1.207 prigionieri palestinesi per la liberazione del soldato israeliano Gilad Shalit, catturato nel 2006 da militanti di Hamas. Il sondaggio, realizzato dal Dahaf institute, è stato pubblicato oggi dal quotidiano Yediot Ahronot. Vi hanno partecipato 500 intervistati e il margine di errore è pari al 4,4 per cento. Solo il 14% dei partecipanti si è opposto all'accordo firmato la settimana scorsa tra Hamas e il governo israeliano. Il giovane sergente sarà rilasciato domani in cambio di prigionieri palestinesi, tra cui ci sono anche militanti responsabili di attentati in cui hanno perso la vita cittadini israeliani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata