Israele, Rivlin conferisce incarico di formare governo a Gantz che accetta

Torino, 16 mar. (LaPresse) - Il presidente israeliano Reuven Rivlin ha formalmente conferito al leader del partito Blue bianco Benny Gantz l'incarico di formare un governo. Gantz avrà 28 giorni per riunire una coalizione che possa contare su una maggioranza di almeno 61 voti o Rivlin potrà affidare l'incarico ad altri, probabilmente il primo ministro Benjamin Netanyahu. "La quarta elezione non è un'opzione", ha affermato Rivlin nel suo discorso, citato dai media israeliani. Gantz ha accettato l'incarico affermando che farà tutto il necessario per formare rapidamente, entro pochi giorni, un "ampio governo nazionale". “Servirò gli elettori di tutti i partiti e tutti i cittadini di Israele. Guiderò lo sforzo per guarire la società dal coronavirus, dalla malattia della divisione e dell'odio", ha rimarcato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata