Israele: Pronti a negoziati, sono palestinesi a boicottare colloqui

Gerusalemme, 3 dic. (LaPresse/AP) - Israele è pronta a riprendere i colloqui di pace senza precondizioni, mentre i palestinesi "stanno facendo un gioco diplomatico per provare a coprire la loro posizione, boicottando Israele e rifiutandosi di entrare nei negoziati". Lo ha detto Mark Regev, portavoce del primo ministro israeliano Benjamin Natanyahu. Ieri, parlando al Brookings Institution forum a Washington, il segretario alla Difesa Usa Leon Panetta ha esortato i leader israeliani a "sedersi a quel dannato tavolo" delle trattative.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata