Israele, presidente Rivlin rifiuta proroga mandato a Gantz

Gerusalemme, 12 apr. (LaPresse/AP) - Il presidente israeliano Reuven Rivlin ha respinto la richiesta avanzata dal leader del partito Blu e Bianco Benny Gantz di concedergli una proroga di due settimane per formare il nuovo governo di coalizione e trovare l'accordo con Benjamin Netanyahu. Rivlin ha affermato che l'estensione non è possibile nelle "circostanze attuali". Gantz e Netanyahu hanno quindi tempo fino a mezzanotte per trovare un accordo, altrimenti il Paese potrebbe dover tornare alle urne per la quarta volta consecutiva in poco più di un anno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata