Israele, Netanyahu: Responsabili attacco Burga ne pagheranno il prezzo

Gerusalemme, 6 feb. (LaPresse/AP) - I responsabili dell'attacco dello scorso luglio all'aeroporto di Burga, in Bulgaria, "pagheranno il prezzo" delle loro azioni. È quanto ha detto il premier di Israele Benjamin Netanyahu alle famiglie delle cinque vittime israeliane coinvolte nell'attentato all'autobus, in cui morì anche il conducente. Netanyahu, si legge in particolare nel comunicato, ha detto ai parenti delle vittime che "Israele farà di tutto per fare in modo che i responsabili di questo crimine ne paghino il prezzo". Le dichiarazioni di Netanyahu giungono il giorno dopo che la Bulgaria ha diffuso i risultati della propria inchiesta sull'attentato, in cui viene puntato il dito sul gruppo militante libanese Hezbollah.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata