Israele, Netanyahu dovrà comparire all'apertura del processo

Gerusalemme, 20 mag. (LaPresse/AP) - Il tribunale ha ordinato al primo ministro Benjamin Netanyahu di presentarsi a Gerusalemme domenica per l'apertura del processo penale che lo vede imputato con l'accusa di frode, violazione della fiducia e accettazione di tangenti. Gli avvocati di Netanyahu avevano chiesto alla corte un'esenzione ma il tribunale ha respinto la richiesta, affermando che le regole prevedono che l'imputato appaia per la lettura dell'accusa e che non vi sono motivi per concedere a Netanyahu l'esenzione dal comparire.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata