Israele invia droni di sorveglianza lungo confine con l'Egitto

Tel Aviv (Egitto), 8 set. (LaPresse/AP) - L'aeronautica israeliana ha attivato un'unità speciale di droni lungo il confine con l'Egitto. La decisione è stata presa in seguito all'attacco, avvenuto lo scorso mese, in cui otto israeliani furono uccisi da miliziani che avevano attraversato il confine israelo-egiziano. Il funzionario israeliano che ha dato la notizia, rimasto anonimo in osservanza delle regole militari, ha dichiarato che i droni stanno controllando entrambi i versanti del confine, lungo circa 250 chilometri. I velivoli stanno volando solo nello spazio aereo israeliano. Come risposta all'attacco di agosto, inoltre, l'esercito di Israele ha inviato altre truppe sul confine.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata