Israele, espulso deputato Hamas che si nascose in sede Croce rossa

Gerusalemme, 6 dic. (LaPresse/AP) - Israele ha espulso Ahmed Abu Atoun, deputato di Hamas recentemente arrestato dopo avere chiesto asilo nell'ufficio della Croce rossa a Gerusalemme est. Abu Atoun è stato rilasciato oggi da una prigione militare israeliana e in seguito espulso verso Ramallah, in Cisgiordania. Israele vieta al gruppo militante islamico di Hamas di operare a Gerusalemme e ritiene il gruppo un'organizzazione terroristica, così come Stati Uniti, Unione europea e altre nazioni, a causa degli attentati suicidi contro i cittadini israeliani. Abu Atoun era stato arrestato a settembre, quando si avventurò fuori dall'ufficio della Croce rossa, in cui si nascondeva da oltre un anno. L'organizzazzione sanitaria aveva esortato Israele a riconsiderare la sua decisione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata