Isole contese, Pentagono: Aumento militari in Filippine
Gli Stati Uniti invieranno truppe ed equipaggiamento militare a rotazione nelle Filippine

Gli Stati Uniti invieranno truppe ed equipaggiamento militare a rotazione nelle Filippine. Lo ha annunciato il Pentagono spiegando che i due Paesi hanno iniziato pattugliamenti congiunti nel mar Meridionale cinese dopo le rivendicazioni territoriali sempre più crescenti da parte della Cina. Il primo pattugliamento congiunto Usa-Filippine è avvenuto a marzo, il secondo all'inizio dei questo mese e ricognizioni si verificheranno "regolarmente" in futuro, ha ribadito il Pentagono.

Il contigente di aerei militari statunitensi e 200 aviatori rimarranno nella base di Clarck Air, un'ex base dell'Air Force statunitense, fino alla fine del mese. Inoltre, fino a 75 soldati Usa rimarranno nelle Filippine "a rotazione" dopo la conclusione delle esercitazioni militari congiunte di questa settimana.


Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata